Crea sito
Ha'shual  
Home


la volpe e  l'uvaOrigine: Israele.

Il ballo Ha'shual è da associare alle danze popolari israeliane moderne. È stato composto da Emanuel Zamir (1925-1962), il testo è di A.Weiner. La coreografia originaria è stata sviluppata da Rivka Sturman ed è stata presentata per la prima volta nel 1965. Rivka Sturman, coreografa ebrea, ha danzato fino a 90 anni!

Nel 1920 il territorio della Palestina diventa un mandato Britannico. Molti uomini di fede ebraica immigrarono in questa zona che diventa nel 1948 lo Sato di Israele. Per creare un sentimento nazionale comune per i nuovi immigrati ed una identità israeliana inconfondibile, viene usata la musica etnica e la danza popolare.

Le danze provengono dalle varie culture europee in special modo dall'Europa Orientale con influssi della esitente tradizione yemenita.
Poiché i balli dovevano servire al rafforzamento del sentimento comunitario, sono prevalentemente balli di gruppo in cerchio, che non hanno grandi pretese come capacità di danza. Essi hanno un carattere di svago anche se non mancano balli con contenuti religiosi.

Al momento (2001) ci sono circa 3000 differenti danze popolari israeliane, ed ogni anno se ne aggiungono un centinaio.

Fonte: http://www-public.tu-bs.de/~y0021278/musik/hashual/start.htm


HASHUAL

Il contenuto del testo
La parola ebraica "ha'shual" significa "la volpe". Il testo racconta di una volpe, che entra in una vigna, ruba un grappolo d'uva e fugge col suo bottino .

Ebraico Italiano

Ha'shual haba midderech
El El, El karmi karav balat.

Eshkol gadol vi'fé-ma'ré,
ganov ganav be'ein ro'eh.
Ve'im shlalo nimlat.

La volpe, che è venuta lungo la via,
si è avvicinata lentamente alla mia vite.

Un grande grappolo di bell'aspetto
ha rubato senza essere vista.
Ed è fuggita col suo bottino.

 

Musica:
La musica della prima parte consiste di 10 misure con tempo diverso. I tempi hanno il seguente ordine: 4/4, 3/4, 2/4, 3/4, 3/4, 4/4, 3/4, 2/4, 3/4, 2/4 per un totale di 29 tempi. Per semplificare la descrizione, le azioni della prima parte sono identificate dai tempi 1-29, piuttosto che dalle misure (vedi spartito della musica).

 

Composizione del ballo

La danza in breve:

  • Cerchio: con le mani unite, avanzare in senso antiorario, incominciando col piede destro, flettendo le ginocchia e eseguendo passi incrociati.
  • Avanzare verso il centro: con le mani libere, avanzare schioccando le dita affinché la volpe esca dalla tana.
  • Ritornare indietro: una volta nel centro, battere le palme, alzare le braccia e ritornare sul cerchio.



Esecuzione
  

Paese

Israele.

Musica

disco MN 529 - Israel dances (I. Weiner - E. Zamir).

coreografia

Rivka Sturman.

Tempo

4/4.

Disposizione

In cerchio, mani unite a V, in direzione antioraria.

Struttura

A - B.

Descrizione

A:

1-4

4 saltelli D, S, D, S. (battere le mani a tempo)

5-7

3 saltelli D, S, D.

8

Il S incrocia il D davanti.

9

D a destra.

10

Il S incrocia il D dietro.

11

D a destra.

12

Il S incrocia il D davanti.

13

Chiudere il D accanto al S.

14

Passo a sinistra con S.

15

Lancio del d a sinistra sfiorando il S.

16-29

Si ripete in senso antiorario senza il 15.

B:

1-8

Sciogliere le mani, sguardo verso il centro.
4 passi cambiati in avanti, incominciando col D, corpo piegato in avanti, mano destra in avanti, avanzare schioccando le dita (segnale affinché la volpe esca dalla tana), rifare con la sinistra.

9

Portare il piede D in avanti picchiando energicamente la pianta per terra - piegare il corpo - battere le mani vicino al ginocchio destro.

10-16

7 passi indietro S, D, S, D, S, D, S.
Braccia sopra la testa e abbassarle ai lati.

17-32

ripetere come 1-16.

                                                         

 


Video

 



Musica

musica
Hashual - download

 

tef pdfHashual - Emanuel Zamir

Procedura per salvare i file: Clic destro > Salva oggetto con nome

http://www.diatonia.net/home.html

 

 

  Home Ultimo aggiornamento 13-12-2016